Proclamata a partire da martedì 17 novembre, Giornata Nazionale di Mobilitazione degli Atenei, la mobilitazione si sta svolgendo contemporaneamente in tutta Italia, con presidi di protesta in molti atenei.

    A Firenze hanno partecipato  RSU, FLC-CGIL, UIL-RUA, CRNSU (Ricercatori non strutturati) Università di Firenze, con un presidio che ha avuto luogo dalle 8:30 alle 10:30 in piazza San Marco. Le richieste dei manifestanti sono molteplici: il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro, scaduto dal 2009; modifiche alla Legge di Stabilità che portebbe al blocco del fondo del salario accessorio per il personale tecnico-amministrativo ma anche maggiori investimenti nell’Università e nella Ricerca. “Uniti possiamo farcela – Chi non partecipa ha già perso” dicono i lavoratori del pubblico impiego degli Atenei mentre si preparano per la Manifestazione nazionale prevista per il 28 novembre a Roma.

    ASCOLTA L’INTERVISTA A JOHN GILBERT, Flc-Cgil:
    http://www.radiocora.it/post?pst=17698&cat=podcast

    Primo maggio - periodico della CGIL Toscana Focus Economia IRES CGIL TOSCANA Il giornale della FLC

     

    ​Via Pier Capponi 7, 50132 Firenze · toscana@flcgil.it · tel. +39 055 5036 249 http://www.flc-toscana.it - https://www.facebook.com/FlcCgilToscana

    Cerca nel sito