Gramsci, folklore e folklorismo - Grosseto 12 aprile 2019 h 18:00

    Canti popolari, immagini e letture ci accompagneranno alla scoperta del punto di vista di Gramsci sul folklore; tramite le sue parole e la musica popolare scopriremo la concezione gramsciana di cultura, tradizione ed identità.
    Lucia Matergi, dell'Istituto Gramsci, introdurrà la visione gramsciana della cultura nazionale e popolare, il gruppo musicale I Badilanti presenterà in acustica i più famosi canti popolari, da "Se otto ore vi sembran poche" a "O Gorizia", con il commento di Lucio Niccolai.
    Venerdì 12 aprile ore 18:00 al Museo di Storia Naturale in Piazza della Palma a Grosseto.
    L'iniziativa è valida per il riconoscimento dei crediti formativi per la formazione obbligatoria dei docenti.
    Primo maggio - periodico della CGIL Toscana Focus Economia IRES CGIL TOSCANA Il giornale della FLC

     

    ​Via Pier Capponi 7, 50132 Firenze · toscana@flcgil.it · tel. +39 055 5036 249 http://www.flc-toscana.it - https://www.facebook.com/FlcCgilToscana

    Cerca nel sito